Caronte non ferma le nostre Guide Volontarie, (d.o.c)

L’anticiclone Caronte, stamattina, si è fatto sentire.. e probabilmente ha scoraggiato molte persone a partecipare a  questa altra visita guidata dei “Percorsi Capenati”, organizzati dal Comune, Assessorato alla Cultura; ma un  drappello alla fine si è formato, e come ho constatato nelle altre volte, vi erano in maggioranza dei nuovi residenti, curiosi e molto interessati a Capena, alla sua Storia e Cultura. Il percorso era ancora una volta Lucus Feroniae, Chiesa di San Leone, e poi Torre dell’Orologio, Rocca e Paraterra.  Oggi ho saltato il Lucus, ci sono stato quest’anno già due volte, ed ho aspettato, intorno alle 11, che iniziasse la visita a S.Leone, nel cimitero storico, dove c’è  sul marmo, scolpita nei cognomi antichi , molta Storia di Capena.

Nonostante il clima torrido però Loredana Carratoni ed Angela Bernardoni erano ancora una volta sui luoghi prescelti a fare da guide volontarie.  Della bravura di Loredana  ho avuto un saggio la volta scorsa, è preparatissima ed aggiunge delle note scientifiche a quelle  storico -culturali, cosi come Marianna Benigni arricchisce il racconto con il suo bagaglio tecnico architettonico.

C’erano dei “nuovi”  residenti dicevo, anche oggi, tra cui una coppia che  abita a Capena da soli 3 mesi, accaldati anche loro, ma stupiti, incuriositi, e credo soddisfatti, da quanto visto e ascoltato.

Dopo la lectio brevis su San Leone, magistralmente espletata da Angela, ci siamo diretti a Capena Vecchia, Torre dell’Orologio, con il piccolo ma grazioso Museo. Poi Paraterra, anche  per mostrarla alle due persone che non l’avevano mai vista….Angela pur in “riserva”, ogni tanto partiva  in quarta…dalla storia di un “sasso” passava  al Colombario Romano, per finire alle Processioni.. Trittico, Incontro etc….si percepiva quanto  lei  avrebbe voluto raccontare ogni cosa di questa Capena che ci fa addannare…

Nonostante Caronte e i 40 gradi all’ombra,  a sole non so quanti, di oggi.. alla fine, ansimante e piuttosto provata, la nostra guida “decana” da sempre volontaria, ha portato a termine un altro Tour.

Angela,  L’APPLAUSO che ” ho”  fatto  partire oggi, in Piazza del Popolo,

te lo sei stra-meritato TUTTO, e viene dal profondo…

Ed anche a  voi , Loredana e Marianna, grazie perché ci fate sentire, ancora, orgogliosi di essere Capenati, specialmente quando siamo al cospetto di quelli che una volta chiamavamo “furestieri” che partecipano ai Tour ed ascoltano le vostre lezioni.

Un plauso all’Amministrazione per queste iniziative, che vengono definite a costo zero, ma a valore mille, almeno per me. Certo è dura, contare sempre e solo su queste 3 guide volontarie, non è che si possono fare tutte le settimana questi Tour, ma finchè c’è la loro disponibilità, proviamo a ripeterle.

S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...