STIMIGLIANO PIU’ BRAVO DI BERLUSCONI

NO IMU

DAL SITO DEL COMUNE DI STIMIGLIANO (RIETI): FATTI NON PAROLE!

Fioccano le solite inconcludenti promesse preelettorali, protagonista assoluta l’IMU; a Stimigliano sono state mantenute in tempi lontani dallo spettro elettorale, l’IMU sulla prima casa è stata rimborsata ai cittadini.

Chi più chi meno, i rappresentanti della classe politica, si sono prodigati con future rassicurazioni sull’IMU, quando ormai anche la seconda rata era stata pagata. In questa grande fiera, c’è chi finge di non sapere di averla istituita e legiferata e promette rimborsi, chi la ritiene assurda, chi iniqua, chi promette di abolirla, chi di migliorarla: la più sgradita delle tasse è sulla bocca di tutti i politici, fa notizia, produce consensi elettorali, assicura punti percentuali che crescono senza reali riscontri.

Commenta il Sindaco Franco Gilardi: “Con dispiacere e indignazione ascolto tutto il vociferare che soltanto adesso i politici fanno sull’IMU, ma arrivano tardi, hanno già vuotato le tasche degli italiani. Grandi proclami senza la minima attinenza alla reale situazione economico-socio-lavorativa, come se i nostri politici vivessero altrove, o peggio guardassero altrove. L’Amministrazione a Stimigliano vive a contatto coi propri cittadini, ne conosce i problemi e le paure di stabilità economica e lavorativa, opera per i propri cittadini, non per interessi esclusivamente elettorali; ed infatti a Stimigliano l’IMU sulla prima casa è stata rimborsata davvero.

Pochi discorsi, noi amministratori vicini al cittadino, ci occupiamo dei fatti!”.

Ufficio Comunicati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...