Il nuovo piano regolatore di Capena, le perimetrazioni dei nuclei abusivi

prg invito

Non lo vogliono capire, il territorio è saturo di cemento, fatela finita. Cui prodest?

eh? A chi giova tutto questo? Ancora altre varianti, ancora altri progettisti da pagare, ancora si nominano assessori all’Urbanistica?

Basta! occorre istituire un Assessorato alla Difesa del Territorio casomai, coordinarsi con la Forestale per i controlli in situ e dagli elicotteri, riqualificare il Centro Storico, dare un minimo di dignità alle periferie sorte diciamo “spontaneamente”.  Basta per Dio, non ce ne frega più nulla di altre case, di altra gente che viene a consumare il nostro territorio! lo capite? siete ciechi, sordi? O che?

Abbiamo superato i 10.000 abitanti, cosa volete fare di più di male a Capena, Cristo Santo? Ma non provate un minimo di vergogna, guardandovi attorno e pensando a soltanto 20 anni fà? Non avete una coscienza?

mola saracena

Capena 1965, la Mola Saracena prima dello scempio degli 70, all’epoca delle Giunte Rosse.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...