Il Pd di Capena sui cortei funebri vietati

no cortesi funebri

La neo-segretario del Pd di Capena motiva la decisione della Giunta Bernardoni, di vietare i cortei funebri a Capena.

Dalla pagina del PD di Capena:

Elisa Betti: Il corteo funebre è stato vietato dopo un accurato studio della viabilità. Oggi Capena non è più un paesino di 3 mila anime come qualche anno fa, quando il feretro poteva essere accompagnato a piedi al cimitero, la popolazione si è triplicata e con essa anche il numero delle macchine che circolano sul territorio comunale. Le vie secondarie come Via Bruno Buozzi sono strade strette, a senso unico e con scarsa visibilità per questo motivo non possono essere prese in considerazione per un eventuale percorso alternativo. Molte volte su Via Provinciale a causa dei cortei funebri la viabilità è rimasta bloccata per molto tempo, tenendo presente che stiamo parlando della strada principale del paese e che su di essa transitano oltre alle automobili anche i mezzi di soccorso, la scelta di vietare i cortei funebri è stata presa per garantire la percorribilità di Via Provinciale 24 ore su 24.

Annunci

3 pensieri su “Il Pd di Capena sui cortei funebri vietati

  1. Credo che la scelta sia giusta, ma bisogna ricordarsi che Capena non è più un paesino, non solo per i cortei ma per decine di altre cose che sono totalmente ed inverosimilmente tralasciate.

  2. Giusto,ma proprio perche’si intasa la via provinciale,perche’non vengono tolti i parcheggi che restringono la via provinciale stessa creando situazione di intasamento e pericolo costantemente 24 ore su 24?forse l’amministrazione comunale ha paura di perdere voti alle prossime elezioni?e che ne dite di via IV Novembre?non sarebbe il caso di attuare il senso unico,visto gia’ il problema della strettira della strada non consona al codice di viabilita’in quanto non avrebbe larghezza sufficente per il doppio senso di circolazione?spero di ricevere risposta,ma dato la naturale sordita’dei nostri amministratori,ci credo poco.

    • Caro Pietro, giusto il tuo intervento, direi che questa limitazione ai cortei funebri, è stato un grosso errore, vedrai che torneranno presto sui propri passi, avendo suscitato quella che una volta veniva definita come rabbia popolare. Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...