Una poetessa Capenate vince un premio nazionale

Maria Grazia Tomassini, una nostra concittadina poetessa, si è aggiudicata una importante manifestazione vincendo il primo premio del Concorso Nazionale Vox Animae II edizione.

Tanti auguri Maria Grazia….

Questa è la sua poesia vincitrice:

“Narrami la pioggia”

Narrami la pioggia
quando scende dalle ombre d’inverno
sui chiodi delle paure
dove l’acqua schiarisce parole
e la pozza d’argento
riflette il silenzio
Narrami delle gocce che bagnano l’aria
trafitta dall’eco scintillante
del tuo respiro
Narrami delle labbra
avvolte dal piacere
a leggerci , a farci entrare
a sollevare la pelle di spuma d’onda
che specchia l’anima
tra spruzzi adamantini
Narrami del silenzio di un bacio
dove adagio si posa il respiro
e trova compiaciuto il ristoro
nel calore in cui la vita
profonde la vita

 

"Conconrso nazionale Vox Aninae II edizione Prima classificata la poesia "Narrami la pioggia " di Maria Grazia Tomassini Narrami la pioggia quando scende dalle ombre d'inverno sui chiodi delle paure dove l'acqua schiarisce parole e la pozza d'argento riflette il silenzio Narrami delle gocce che bagnano l'aria trafitta dall'eco scintillante del tuo respiro Narrami delle labbra avvolte dal piacere a leggerci , a farci entrare a sollevare la pelle di spuma d'onda che specchia l'anima tra  spruzzi adamantini Narrami del silenzio di un bacio dove adagio si posa il respiro e trova compiaciuto il ristoro nel calore in cui la vita profonde la vita"

 

 

foto di Maria Grazia Tomassini.
foto di Maria Grazia Tomassini.
Annunci

3 pensieri su “Una poetessa Capenate vince un premio nazionale

  1. Grazie infinite Stefano , sono onorata oltre che commossa di questo tuo articolo ; scrivo sin da bambina considerando la poesia una delle arti più nobili ,attraverso la quale l’essere umano esprime ciò che è insondabile , e lo fa in modo rivouzionario facendo intravedere nuove possibili letture attraverso la parola. La parola è la mia chiave fatata, la chiave magica .
    Emily Dickinson scriveva : Io abito nelle possibilità , ed ‘è proprio in questo spazio senza perimetro che mi avventuro ogni volta che i miei pensieri prendono forma,
    Uno spazio che ha in se tutto ciò che la mia mente può immaginare senza condizionamenti e modelli prestabiliti , lasciando emergere senza paura quel profondo colmo di voci. La poesia ha tracciato il mio sentiero e mi ha resa libera .

    ” La poesia è un brivido, tutto il resto è letteratura ”
    Paul Verlaine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...