Uno storico referendum per evitare la vendita della farmacia comunale al Bivio di Capena

dell’arch. Giandomenico Pelliccia:firme farmacia

Domenica 17 aprile, molti cittadini di Capena hanno preso parte alla raccolta firme per indire un referendum e far scegliere ai cittadini la vendita o meno della farmacia comunale. I numeri diventano importanti e la soddisfazione è ampia. La convinzione di firmare per questo referendum emersa da chi ci ha sostenuto fin ora, ci racconta di una cittadinanza determinata che andrebbe solo stimolata nel metodo della partecipazione, potremmo essere un paese migliore! Purtroppo invece questa amministrazione è sempre più chiusa in se stessa e la partecipazione è vista come una perdita di tempo, oggi più di prima.
Un episodio va raccontato:
Mentre raccoglievamo le firme hanno tentato di farci chiudere dicendo che per legge non ci si poteva stare, alla domanda relativa a quali fossero gli estremi della legge, la risposta è stata “non lo so!!”

Se non l’hai ancora fatto informati per firmare e stampa i moduli per raccogliere tu stesso le firme.

https://www.facebook.com/groups/264794083858119/?notif_t=group_added_to_group&notif_id=1461343676382744

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...